NEWS

Studio Livraghi Commercialisti Associati

Speometro Esterometro - Proroga 30/04/201920/02/2019

Secondo quanto annunciato il 13.2.2019 dal Sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze Massimo Bitonci, verranno posticipati dal 28.2.2019 al 30.4.2019, sia il termine per l'invio della comunicazione dei dati delle fatture di cui all'art. 21 del DL 78/2010 (c.d. "spesometro"), relativa al secondo semestre 2018, sia il termine per la comunicazione dei dati delle operazioni transfrontaliere di cui all'art. 1 co. 3-bis del DLgs. 127/2015 (c.d. "esterometro"), relativa al mese di gennaio 2019.
Restano fermi, invece, i termini previsti per:
- l'emissione delle fatture elettroniche relative al mese di gennaio 2019 senza l'applicazione delle sanzioni (18.2.2019);
- l'invio della comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche ex art. 21-bis del DL 78/2010, relativa al quarto trimestre 2018 (28.2.2019).
Con un comunicato stampa diffuso il 13.2.2019, il CNDCEC ha reso noto di aver accolto favorevolmente il differimento dei termini per lo spesometro e l'esterometro.
Tuttavia, secondo il Presidente Massimo Miani, permane la necessità di prorogare anche la moratoria sulle sanzioni per la tardiva emissione delle fatture elettroniche, nonché i termini per l'invio dei dati delle liquidazioni periodiche del quarto trimestre 2018 e per l'invio dei dati per la predisposizione delle dichiarazioni precompilate.

Indietro