NEWS

Studio Livraghi Commercialisti Associati

Novità fatturazione elettronica29/05/2018

Si riportano alcune delle indicazioni emerse nel corso dell'ultima sessione del forum nazionale sulla fatturazione elettronica, svoltosi in data 18.5.2018.
In particolare, si chiarisce che:
- per le cessioni di GPL e metano, dall'1.7.2018, non sarà obbligatoria l'emissione della fattura elettronica, ma il pagamento dovrà essere effettuato con mezzi tracciabili ai fini della deducibilità dei costi e della detraibilità dell'IVA;
- l'indicazione in fattura della targa dei veicoli per i quali viene effettuato il rifornimento sarà in alcuni casi obbligatoria, ad esempio ai fini della fruizione del credito d'imposta per le accise;
- la conservazione elettronica delle fatture garantita dall'Agenzia delle Entrate avrà rilevanza sia ai fini fiscali che ai fini civilistici;
- all'interno della fattura occorrerà compilare in ogni caso il campo "codice destinatario".
Si dà conto, inoltre, della proposta di innalzare a 400 euro la soglia entro la quale è possibile emettere la fattura semplificata, nonché della proposta di adeguare le regole di fatturazione verso la Pubblica amministrazione alle nuove regole della fatturazione elettronica tra "privati".
Viene infine annunciato il rilascio:
- di una nuova versione delle specifiche tecniche per l'emissione e trasmissione delle fatture elettroniche;
- dei primi applicativi gratuiti per la predisposizione delle fatture;
- di una guida operativa sul tema.

Indietro