NEWS

Studio Livraghi Commercialisti Associati

Detrazione IRPEF per gli interventi di recupero edilizio e detrazione IRPEF/IRES per la riqualificaz07/11/2017

Il Ddl. di bilancio 2018 proroga alle spese sostenute fino al 31.12.2018:
- la detrazione IRPEF di cui all'art. 16-bis del TUIR, attualmente nella misura del 50%, prevista per gli interventi volti al recupero edilizio;
- la detrazione IRPEF del 50% di cui all'art. 16 co. 2 del DL 63/2013 (c.d. "bonus mobili");
- la detrazione IRPEF/IRES del 65% per interventi di riqualificazione energetica degli edifici, di cui ai co. 344-347 dell'art. 1 della L. 296/2006 (l'aliquota, tuttavia, è ridotta al 50% per l'acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi e di schermature solari e per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione o dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili).
Delle nuove detrazioni sono poi introdotte per gli interventi di "sistemazione a verde", per gli abbonamenti al trasporto pubblico e per le polizze assicurative contro eventuali calamità naturali.

Indietro